Autori

/

Giancarlo De Cataldo

Giancarlo De Cataldo Giancarlo De Cataldo
Con Edizioni Ambiente:
Fuoco!

Biografia

Giancarlo De Cataldo è nato a Taranto nel 1956. Magistrato, scrittore, traduttore, autore di testi teatrali e sceneggiatore. Collabora con numerose testate. Il suo primo libro è Nero come il cuore (Interno giallo, 1989; Einaudi, 2006), seguono Contessa (Liber, 1993) e Il padre e lo straniero (Manifestolibri, 1997; E/O, 2004). La consacrazione arriva nel 2002 con Romanzo criminale (Einaudi), da cui è stato tratto l’omonimo film di Michele Placido. Ha scritto la raccolta di racconti Teneri assassini (Einaudi, 2000) e ha partecipato a diverse antologie, tra cui Crimini (Einaudi, 2005), da lui stesso curata. Tra i saggi ricordiamo I giorni dell’ira. Storie di matricidi (Feltrinelli, 1998) scritto insieme a Paolo Crepet, e Terroni (Theoria, 1995; Sartorio, 2006). Nel 2007 è uscito per Einaudi Nelle mani giuste, seguito nel 2009 da La forma della paura, scritto con Mimmo Rafele. Nel 2010, sempre per Einaudi, ha scritto I traditori e Il padre e lo straniero.

 
 
Seguici su:
FaceBook Twitter Youtube Googleplus