Normativa

Manuale operativo per gli Appalti Verdi – Gpp nella gestione dei rifiuti urbani

a cura di Ficco Paola
condividi:
uscita: settembre 2016
numero pagine: 160
ISBN: 9788866272007
formato: 15x21
stato: disponibile
18,00 euro
contenuti
Il primo volume dei Quaderni Gpp di “Rifiuti – Bollettino di informazione

normativa”, è dedicato alla gestione dei rifiuti urbani: tutto ciò che serve alla Pubblica amministrazione e alle Aziende del settore per progettare e attuare servizi “verdi”, secondo quanto prescrive il nuovo “Codice appalti”. Il Green public procurement (Gpp) è ormai obbligatorio in Italia. Le P.a., nei propri appalti, devono applicare i “Cam”, cioè i Criteri ambientali minimi emanati dal Ministero dell’ambiente per specifico settore d’acquisto. Quindi, nuove norme e procedure per la P.a., ma anche nuove opportunità per le imprese. I Quaderni Gpp nascono per inquadrare le specificità normative, economiche e strutturali di ciascun settore, con il supporto delle Istituzioni di riferimento (Ministero dell’ambiente, Consip, Accredia) e con il contributo delle associazioni imprenditoriali del settore.

sommario

Appalti verdi nella gestione dei rifiuti urbani: il contributo delle imprese di igiene ambientale

di Utilitalia

I servizi di igiene ambientale e la sfida Gpp

di FISE Assoambiente

Il nuovo corso del codice appalti e il rilancio del Green public procurement (Gpp) per scelte eco-compatibili

di Paola Ficco

Il ruolo del Gpp per un’economia sostenibile

di Riccardo Rifici

Lo scenario economico del Cam “rifiuti urbani”

di Silvano Falocco

Il ruolo di Consip per l’attuazione del Gpp: modalità, aspetti critici e risultati

di Lidia Capparelli

La funzione delle certificazioni ambientali di sistema e di prodotto all’interno del Cam

di Emanuele Riva, Daniele D’Amino

Istruzioni in sintesi

di Simona Faccioli, Costanza Kenda

Le norme di riferimento

Decreto 13 febbraio 2014

Decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50

Decreto 24 maggio 2016

Gli Autori
Seguici su:
FaceBook Twitter Youtube Googleplus