Saggistica

Neomateriali nell'economia circolare

condividi:
uscita: marzo 2017
numero pagine: 208
ISBN: 9788866271970
formato: 21X27
stato: disponibile
28,00 euro
contenuti
Neomateriali nell’economia circolare presenta una panoramica aggiornata sui materiali che stanno alla base del nuovo paradigma dell’economia circolare. Arricchito da un suggestivo apparato iconografico, il volume è diviso in due parti.

Nella prima viene proposta una tassonomia esaustiva dei materiali e dei processi, suddivisi in tre categorie. Si comincia con i “bio-based”, materiali che imitano i cicli naturali del regno vegetale e animale. La seconda è quella dei “neo-classici”, tutti quei materiali riciclati che sono ormai entrati in svariati processi produttivi. L’ultima categoria è quella degli “ex novo”, processi di riciclo e valorizzazione della materia posizionati al termine dei cicli di produzione.

La seconda parte approfondisce le caratteristiche e i possibili sviluppi delle filiere produttive di acciaio, alluminio, bioplastica, calcestruzzo, carta, legno, plastica, pneumatici e vetro: materiali che appartengono a settori più o meno “tradizionali” ma soggetti a innovazioni sorprendenti, anche grazie a processi e tecnologie che ne hanno esteso le applicazioni, consentendone uno sfruttamento più intelligente e senza sprechi.

Il volume si chiude con una serie di casi studio, storie esemplari di aziende e imprenditori che nel nostro paese inventano, producono e commercializzano i materiali della nuova economia.

Neomateriali nell’economia circolare è il primo di una serie di volumi dedicati all’“innovazione circolare” in specifici settori delle attività produttive, e che compongono una collana di testi di approfondimento legati ai temi della rivista Materia Rinnovabile/Renewable Matter, magazine internazionale che documenta i cambiamenti nei rapporti tra risorse, economia e società.

sommario

Prefazione

di Rodrigo Rodriquez

Gli scenari della materia

di Anna Pellizzari ed Emilio Genovesi


Dalla linea al cerchio

La materia è finita

Neomateriali circolari come elemento tangibile della nuova economia

I materiali circolari: un percorso che parte da lontano

Sfide e opportunità

I materiali bio-based: fonti rinnovabili per vecchie e nuove filiere

Materiali bio-based vegetali: da dove vengono

Materiali bio-based animali: da dove vengono

I microorganismi: processi efficienti che imitano la natura

Bio-based e circolare

I materiali neo-classici: le grandi filiere dell’economia circolare

I materiali neo-classici: processi, filiere e tecnologie

Filiere più recenti: il riciclo dei prodotti tecnologici avanzati

Ex-novo materials: quando l’innovazione parte dai rifiuti

Materiali da scarti dell’industria alimentare e cosmetica

Materiali da reflui e fanghi

Materie sottratte alla discarica: filiere sperimentali

Materiali da rifiuti dispersi nell’ambiente

Materiali da ceneri di inceneritore

Materiali da CO2

Fonti


I materiali dell’economia circolare

Le materie chiave

Acciaio
di Sergio Ferraris

Alluminio
di Sergio Ferraris

Bioplastica
di Emanuele Bompan

Calcestruzzo
di Marco Gisotti

Carta
di Sergio Ferraris

Legno
di Roberto Rizzo

Plastica
di Emanuele Bompan

Pneumatici
di Emanuele Bompan

Vetro

di Marco Gisotti

Applicazioni innovative, ricerche e start-up

Pneumatici riciclati per traversine smart
di Rudi Bressa

Polifenoli per la cosmetica
di Rudi Bressa

Il bio-based per la carta grafica
di Sergio Ferraris

Le infinite sfumature di grigio degli aggregati industriali
di Rudi Bressa

Fibra di basalto per la nautica
di Sergio Ferraris

rPET
di Sergio Ferraris

L’uovo diventa palazzo
di Sergio Ferraris

La carta tra presente e futuro
di Irene Ivoi

Quando il polimero è vegetale
di Sergio Ferraris

Terre di spazzamento per pietre artificiali
di Anna Pellizzari

L’acciaio nelle costruzioni: una risorsa infinita

Gli autori

sfoglia alcune pagine

Seguici su:
FaceBook Twitter Youtube Googleplus