Saggistica

Prosperità senza crescita

I fondamenti dell'economia di domani

condividi:
uscita: settembre 2017
numero pagine: 320
ISBN: 9788866271918
formato: 15x23
stato: disponibile
24,00 euro
contenuti
La pubblicazione di Prosperità senza crescita ha segnato una svolta nel dibattito sulla sostenibilità. Sfidando l’ortodossia e le convinzioni più radicate, Tim Jackson ha messo in discussione l’assunto centrale della teoria economica: la ricerca continua della crescita esponenziale. Questa nuova edizione, interamente rivista, aggiorna

e amplia le tesi proposte anche alla luce dell’aggravarsi dei segnali di stress che provengono dai sistemi ecologici e sociali. Secondo Jackson è possibile costruire un’economia “post-crescita”, in grado di tutelare i lavoratori e ridurre le disuguaglianze, di proteggere nel contempo gli ecosistemi e azzerare le instabilità del sistema finanziario. Prosperità senza crescita definisce le caratteristiche di questo nuovo sistema economico, le intreccia con le intuizioni delle tradizioni sapienziali e con le acquisizioni scientifiche più aggiornate.Tim Jackson delinea un affascinante percorso di progresso sociale, sempre più necessario anche a fronte dell’ascesa dei populismi e all’aggravarsi dei costi psicologici e ambientali del modello consumistico.

sommario
Una nuova economia per il “condominio terra”
di Gianfranco Bologna

Introduzione alla prima edizione

Prologo alla seconda edizione

1. I limiti alla crescita

2. La prosperità perduta

3. Ridefinire la prosperità

4. Il dilemma della crescita

5. Il mito del decoupling

6. La “gabbia d’acciaio” del consumismo

7. Essere felici, entro i limiti

8. Le basi dell’economia di domani

9. Verso una macro-economia post-crescita

10. Lo stato progressista

11. Una prosperità duratura

Note

Fonti

Ringraziamenti
Seguici su:
FaceBook Twitter Youtube Googleplus