Saggistica

Qualità e territorio

La certificazione ambientale negli enti locali

condividi:
uscita:
numero pagine: 208
ISBN: 9788889014943
formato: 15 x 23 cm
stato: disponibile
20,00 euro
contenuti

 Negli ultimi anni le amministrazioni locali hanno dimostrato un grande interesse nei confronti della certificazione ambientale come strumento per la gestione del territorio. Qualità e territorio fornisce idee e spunti alle pubbliche amministrazioni già impegnate nel miglioramento delle proprie performance ambientali, a quelle che si stanno certificando/registrando e a quelle che stanno valutando l’opportunità e l’utilità di intraprendere questo percorso. Trattamento e depurazione delle acque, acquisti verdi, gestione del patrimonio immobiliare e del ciclo dei rifiuti, riduzione delle emissioni di gas a effetto serra rappresentano solo alcuni degli argomenti sui quali regioni, province, comuni ed enti parco possono avviare politiche di sostenibilità. Le tematiche esaminate risultano quindi di grande interesse per tutti coloro che cercano soluzioni operative per la gestione di aspetti ambientali critici negli enti locali, anche al di fuori di un percorso di certificazione ambientale.

 

L’Open Group TANDEM, nato dall’esperienza dell’omonimo progetto Life, opera dal 2001 per l’approfondimento e lo sviluppo delle tematiche legate all’applicazione dei sistemi di gestione ambientale nelle pubbliche amministrazioni.

 

 

 

l'autore

Emanuele Burgin, laureato in chimica industriale, ha svolto la sua professione come ricercatore nel settore delle materie plastiche presso diversi gruppi industriali multinazionali. Dal 2004 è assessore all’Ambiente della Provincia di Bologna. Nel corso del suo mandato la Provincia di Bologna ha ottenuto prima la certificazione ISO 14001 e poi la registrazione EMAS, e nel 2006 è stata insignita dell’EMAS Award, riconoscimento assegnato dalla Direzione generale dell’Unione europea, per la sua capacità di promuovere EMAS nel proprio sistema territoriale.

sugli stessi temi

Produrre meno rifiuti
Seguici su:
FaceBook Twitter Youtube Googleplus