Saggistica

Americana Verde

Letteratura e ambiente negli Stati Uniti

prefazione di Fernanda Pivano
condividi:
uscita: settembre 2009
numero pagine: 352
ISBN: 9788889014608
formato: 15 x 23 cm
stato: fuori catalogo
contenuti

Presentazione di Fernanda Pivano

Americana Verde è un omaggio a Elio Vittorini (ricordate la sua Americana del 1941?) e a Fernanda Pivano che firma la presentazione del libro (ultimo scritto prima della sua scomparsa). L’antologia propone  accanto a classici come Thoreau, Melville, Twain, London, Faulkner, brani di scrittori in Italia poco conosciuti o dimenticati: Annie Dillard, Barbara Kingsolver, Terry Tempest Williams, Rick Bass, Sandra Steingraber. Tutti appartengono a un genere, quello della letteratura ambientale, che si sta affermando con forza crescente nel panorama culturale americano e sono definiti come nature writers, i nuovi esponenti della green generation. Il volume è accompagnato da un’ampia introduzione che delinea la storia e gli sviluppi più recenti dell’approccio ecocritico alle opere letterarie e sottolinea nell’opera di ogni autore sensibilità e connessioni con le tematiche ecologiche.

l'autore

Anna Re insegna presso l’università IULM di Milano, dove si occupa di letteratura, filosofia e sociologia dell’ambiente. Ha pubblicato insieme a Patrick Barron un’antologia dal titolo Italian Environmental Literature: An Anthology (New York, Italica Press, 2004) e ha collaborato con Aurelio Angelini alla redazione del volume Il futuro di Gaia (Roma, Armando, 2008) realizzato dall’UNESCO Italia in occasione del Decennio dell’educazione allo sviluppo sostenibile, proclamato dall’ONU.

  • "L'America si scopre verde, in letteratura"

    Terra, 7 ottobre 2009,

    Scarica il file (.pdf, 58 KB)

  • "E adesso a New York tutti a zappare"

    Io Donna (Corriere della Sera), 13 marzo 2010, Nicola Scevola

    Scarica il file (.pdf, 1,35 MB)

sugli stessi temi

Ecologia letteraria
Ecologia letteraria
Seguici su:
FaceBook Twitter Youtube Googleplus