Saggistica

Il solare e l'economia globale

Energia rinnovabile per un futuro sostenibile

condividi:
in collaborazione con:
uscita:
numero pagine: 268
ISBN: 8889014067
formato: 15 x 23 cm
stato: fuori catalogo
contenuti

Se l’energia solare aveva bisogno di un avvocato, in Hermann Scheer ha trovato il migliore, e Il solare e l’economia globale è la sua appassionante arringa, un libro che Günther Grass ha definito “della più grande importanza per l’umanità”.

Il vero significato dell’attuale sistema energetico è sotto gli occhi di tutti, dagli orrori dell’Iraq e dell’Afghanistan, al carovita, all’aria irrespirabile delle nostre città.

Il solare e l’economia globale è una dettagliata mappa del percorso che la società e l’economia hanno di fronte: il percorso verso l’abbandono delle fonti energetiche fossili a favore di quelle rinnovabili, verso il “solare” inteso nel suo significato più ampio.

Hermann Scheer traccia il quadro di una trasformazione che dovrà coinvolgere la struttura economica nel suo complesso, e che pure risulta possibile e convincente. Un quadro a tinte forti, specie quando l’autore punta il dito sui fattori di resistenza al cambiamento, espressi da forze che paiono cieche di fronte all’evidenza dei benefici che l’economia solare apporterebbe.

Il volume analizza il nodo apparentemente inestricabile che lega l’economia e la società all’attuale modello energetico con tutte le sue contraddizioni: da una parte gli sprechi e i danni prodotti dalle lunghissime catene di approvvigionamento delle energie fossili, dall’altra il tentativo di riportare anche le energie rinnovabili — e il loro potenziale di innovazione — all’interno di una struttura di potere cristallizzata, che vede prevalere i soliti attori, i global player del mercato globale.

Che cosa può essere l’economia del sole, l’autore lo spiega in modo estremamente convincente, chiarendo soprattutto come l’alternativa al sistema fossile esista già e non abbia alcun gap tecnologico da colmare. Ma debba solo superare l’opposizione di chi oggi controlla l’energia e ha ben poca voglia di rinunciare a tale potere.

l'autore

Hermann Scheer è membro del Bundestag (il Parlamento Federale tedesco), presidente di EUROSOLAR, Associazione Europea per le Enegie Rinnovabili e Direttore Generale del World Council for Renewable Energies. Il suo lavoro ha ottenuto diversi riconoscimenti di prestigio, come il Nobel Alternativo nel 1999, il World Solar Prize nel 1988 e il World Prize for BioEnergy nel 2000.

sommario

Indice delle figure e delle tabelle

Prefazione
Gianni Silvestrini

Presentazione dell’edizione italiana
Luciana Castellina

Introduzione

PARTE I
Prigionia o libertà: un confronto fra i sistemi di alimentazione energetica fossile e solare

1. La trappola “fossile”

2. Le risorse solari: la nuova libertà politica ed economica

PARTE II
Le politiche malate delle risorse fossili

3. 21° secolo: il costo politico del conflitto per le risorse

4. Gli effetti distorcenti dell’approvvigionamento fossile

5. Mitologia dell’energia fossile

PARTE III
Liberarsi dalle catene di approvvigionamento dei combustibili fossili

6. L’energia elettrica oltre la rete

7. La ricchezza inutilizzata delle risorse solari

8. La redditività dell’energia e delle risorse rinnovabili

PARTE IV
Verso un’economia solare

9. Lo sfruttamento dell’energia solare

10. Regionalizzare l’economia globale con le risorse solari

11. La mano visibile del sole: programma per un mondo solare

  • "Il solare e l'economia globale"

    Valori, 1 giugno 2009,

    Scarica il file (.pdf, 573 KB)

sugli stessi temi

Autonomia energetica
Imperativo energetico
Autonomia energetica
Seguici su:
FaceBook Twitter Youtube Googleplus