Saggistica

State of the War

I dati economici sociali e ambientali del fenomeno guerra nel mondo

prefazione di Ronchi Edo
condividi:
uscita: maggio 2002
numero pagine: 130
ISBN: 8886412320
formato: 15 x 23 cm
stato: disponibile
12,91 euro
contenuti

“In un mondo in continua accelerazione, che preferisce azioni lampo e risultati definitivi, è diffusa l’avversione per l’impegno costante e a tempo indeterminato, per i compromessi e le sottigliezze, obbligatori se si sceglie la prevenzione dei conflitti. I leader politici sono inclini a dare per scontato che le azioni militari – come quella lanciata contro la Serbia per indurla a cambiare la sua politica in Kosovo – offrano un’alternativa rapida e precisa. Questo punto di vista è opinabile. Anche dove questa politica è stata già sperimentata direttamente, cercando di forzare Saddam Hussein ad abbandonare i suoi programmi di costruzione di armi, il risultato si può valutare, nella migliore delle ipotesi, ambiguo. I bombardamenti hanno precluso il controllo internazionale dei siti iracheni sospetti di custodire le armi proibite. Anche in Kosovo, i bombardamenti riusciranno forse a punire Milosevic (o più probabilmente la popolazione civile della Serbia), ma difficilmente riusciranno a fermare la pulizia etnica, e ancora meno a creare condizioni che permettano a serbi e kosovari di vivere insieme pacificamente. Senza un impegno attento e paziente, i conflitti non vengono risolti.”

Michael Renner

Il volume presenta un lungo saggio di Michael Renner, ricco di documentazioni sui conflitti nel ventesimo secolo, e un intervento dello stesso autore sul problema delle armi leggere a livello mondiale. Nella prefazione, Edo Ronchi afferma la necessità di collocare il concetto di pace tra i contenuti fondamentali di una strategia dello sviluppo sostenibile. Schede di approfondimento e materiali di documentazione completano il volume.

l'autore

Michael Renner è Senior Researcher presso il Worldwatch Institute, dove si occupa dell'analisi delle relazioni tra ambiente e occupazione e tra ambiente e conflitti armati.

sommario
Introduzione
di Edo Ronchi, Ex Ministro dell’Ambiente

“State of the War”: un rapporto sui conflitti armati nell’ultimo secolo
di Michael Renner
Un secolo di guerra
La “guerra moderna”
Pace e disarmo nel ventesimo secolo
Alle radici dei conflitti odierni
Costruire un secolo di pace

Schede di approfondimento
Le testate nucleari nel mondo
Nazioni Unite in crisi finanziaria
Le missioni di pace delle Nazioni Unite
Le Organizzazioni Non Governative
Il debito del Terzo Mondo
Rifugiati e profughi

Fermare la proliferazione delle armi leggere
di Michael Renner
Guerre e violenze privatizzate
Facili da comprare come pesce al mercato
Una abitudine continuamente incoraggiata
Togliere le armi dalla circolazione
Registri, codici e controlli

The North Atlantic Treaty / Il Trattato del Nord Atlantico
Washington, 4 aprile 1949

Carta delle Nazioni Unite
San Francisco, 26 giugno 1945

Seguici su:
FaceBook Twitter Youtube Googleplus