Saggistica

Clima: istruzioni per l'uso

I fenomeni, gli effetti, le strategie

condividi:
in collaborazione con:
uscita:
numero pagine: 320
ISBN: 9788889014431
formato: 15 x 23 cm
stato: esaurito
contenuti

C’è chi del cambiamento climatico ha una percezione molto precisa e si sta da tempo attrezzando per farvi fronte: ma non sono i governi e nemmeno i “soliti ambientalisti”, bensì le grandi compagnie di assicurazione che, nell’esponenziale crescita dei danni provocati dai fenomeni atmosferici estremi, vedono un fattore destabilizzante per i propri bilanci.

Per l’opinione pubblica il cambiamento del clima rimane un rumore di fondo di questo inizio millennio, che ricompare appena piove un po’ troppo o fa troppo caldo. Oppure quando una città del “nostro” mondo, cioè quello più ricco e avanzato, viene devastata da un uragano.

A ricomporre il quadro, questo libro affronta la “questione clima” a partire dalla comprensione del tema: che cosa è il clima? Che cosa viene definito come “sistema climatico”?

Quali sono la dimensione reale e l’orizzonte temporale dei rischi la cui origine viene fatta risalire alle mutazioni del clima?

E di che cosa si discute a livello internazionale? E l’Italia, a che punto è? Ci meritiamo le bacchettate della UE?

Questo libro è diviso in tre parti. Nella prima vengono dati gli elementi di base del clima, ovvero di tutte le cause che determinano, condizionano e regolano la macchina climatica. La seconda parte è dedicata all’evoluzione del clima, ovvero ai cambiamenti provocati dall’uomo e alle risposte da parte dell’atmosfera, dell’acqua e del mondo vivente. Nella parte finale del libro vengono commentate le strategie in atto e quelle da avviare: di che cosa si discute a livello internazionale, quali sono gli organismi responsabili delle politiche globali e quali le linee d’azione promosse. Ciascun lettore può intraprendere il suo viaggio nel sistema climatico cominciando dalla parte che più gli interessa, perché ognuna delle tre parti contiene gli elementi necessari e sufficienti a una lettura chiara ed esaustiva.

 

 

l'autore

Vincenzo Ferrara, nato a Taranto nel 1947, è laureato in fisica e specializzato in fisica dell’atmosfera. Dopo aver lavorato al servizio meteo dell’Aeronautica, nel 1975 è entrato all’ENEA dove ha lavorato nel settore clima, di cui è diventato poi responsabile. Dal 1990 ha partecipato ai negoziati internazionali sul clima come membro della delegazione italiana; è stato Focal Point nazionale dell’IPCC dal 1992 al 2006. Autore o coautore di una cinquantina di pubblicazioni scientifiche, è stato designato dal ministero dell’Ambiente come coordinatore della seconda Conferenza nazionale sul clima che si terrà nell’autunno 2007.

sommario

Prefazione


Introduzione
Clima: capire per decidere il nostro futuro


PARTE PRIMA Il sistema climatico


LA FARFALLA FIGLIA DELLA RIVOLUZIONE
IMMERSI IN UN ESPERIMENTO GLOBALE


INCASTRARE I TASSELLI DEL PUZZLE

IL CLIMA COME BILANCIO ENERGETICO


VEDI ALLA VOCE “EFFETTO SERRA”
COME FUNZIONA LA MACCHINA CLIMATICA


IN CERCA DELLA PISTOLA FUMANTE
LE CAUSE DEI CAMBIAMENTI CLIMATICI


L’IMPRONTA
COME STIAMO CAMBIANDO LA NOSTRA ATMOSFERA

IL CICLO DEL CARBONIO E IL “FATTORE U”
UNA PETURBAZIONE CHIAMATA UOMO


I COMPLICI DELLA CO2
METANO, PROTOSSIDO D’AZOTO E ALTRE STORIE


IL VETTORE DIMENTICATO
L’ACQUA NEL SISTEMA CLIMATICO


UN CLIMA DI CARTA
SIMULARE IL SISTEMA CLIMATICO


PARTE SECONDA Evoluzione del clima, tendenze e scenari futuri


L’INFINITO BALLO DELLE STAGIONI
CRONISTORIA DI UN CAMBIAMENTO


ARIA VIZIATA
COME RISPONDE L’ATMOSFERA


GHIACCI SOTTO ATTACCO
COME RISPONDE LA CRIOSFERA


MARI ACCALDATI
COME RISPONDONO NEGLI OCEANI


ECOSISTEMI STRESSATI
COME RISPONDE LA BIOSFERA


SUOLI IN PRIMA LINEA
COME RISPONDE LA GEOSFERA


COLPI DI CALORE
CAMBIAMENTI CLIMATICI E SALUTE


QUI E ORA
TENDENZE IN ATTO IN ITALIA E IN EUROPA


IL CLIMA PROSSIMO VENTURO
SCENARI PER IL VENTUNESIMO SECOLO

PARTE TERZA Le strategie di risposta


IL CUBO DI RUBIK
IL REBUS DELLE EMISSIONI


CHE COSA C’È DIETRO L’ANGOLO
I RISCHI POTENZIALI


EPPUR SI MUOVE
LE NAZIONI UNITE E IL CLIMA


TANTO RUMORE PER (QUASI) NULLA

IL PROTOCOLLO DI KYOTO


MANTENERE LA LINEA
OBIETTIVI E STRATEGIE DI MITIGAZIONE


IL PROBLEMA DEI PROBLEMI
MITIGAZIONE ED ENERGIA


APRIRE L’OMBRELLO
LA STRATEGIA DI ADATTAMENTO


MEGLIO CASTORI CHE STRUZZI
PROGRAMMARE L’ADATTAMENTO


UN MONDO “À LA CARTE”: SCEGLIERSI IL FUTURO

I SETTORI CRITICI DI VULNERABILITÀ E DI ADATTAMENTO

Bibliografia


Indice dei nomi

  • "Effetto serra e impatto sull'ambiente"

    Il Giorno, 10 febbraio 2007, Alessandro Farruggia

    Scarica il file (.pdf, 106 KB)

  • "L'inverno è stato caldo? Figurarsi l'estate"

    Il Venerdì di Repubblica, 16 marzo 2007, Luca Fraioli

    Scarica il file (.pdf, 2,31 MB)

  • "Uomini farfalle"

    L'Espresso, 19 luglio 2007, Giorgio Ruffolo

    Scarica il file (.pdf, 1,64 MB)

  • "Questo pianeta non è mai stato così ospitale"

    Panorama, 25 maggio 2007, Chicco Testa

    Scarica il file (.pdf, 2,33 MB)

sugli stessi temi

Nucleare: a chi conviene?
Guida alle leggende sul clima che cambia
Seguici su:
FaceBook Twitter Youtube Googleplus