editoriale
attualità
anteprima
  contattaci
  iscriviti
  EdAcard
  la carta per acquistare   libri scontati fino al 25%




Architettura sostenibile
29 esempi europei di urbanistica, qualità ambientale, sviluppo sostenibile
D. Gauzin Müller
56,00 euro

vai alla scheda libro    

Politica e ambiente
bilancio della legislatura 2001-2006
a cura di G. Benedetto
WWF

20,00 euro

vai alla scheda libro    

State of the World 2006
Rapporto sullo stato del pianeta
Focus Cina India
Worldwatch Institute
19,00 euro

vai alla scheda libro    

Diritto all'ambiente
Dalla caverna alla casa ecologica
Il solare e l'economia globale
Malattia uomo ambiente
CO2 e biodiversità
Il riciclo ecoefficiente

Herman Scheer
Così parla Bush
Così parlò Bush
Energie di pace
Il governo mette mano alle scorte
Worldwatch Institute
WWF Italia
 



Drogati dal petrolio (e se lo dice Bush…)

In questo inizio 2006 la questione energetica è stata senza dubbio protagonista assoluta tra le tematiche ambientali. La vicenda del gas russo ci ha rivelato una volta di più cosa significa dipendere dalle fonti fossili. Adesso è chiaro: basta che qualcuno, da qualche parte, chiuda un rubinetto. La politica nazionale ha reagito da par suo: vantando rapporti preferenziali e occultando sostanzialmente la fragilità del sistema. Il fatto che la situazione non abbia assunto il carattere di crisi ci permette di accantonare l’incubo e dedicarci pienamente alle appassionanti vicende elettorali. Nel frattempo, come svegliatosi da uno stato catatonico, Bush (anche lui ha un problema di elezioni, quelle di medio termine) scopre, a modo suo, il concetto di autonomia energetica. Dicendo quello che altri sostengono da anni, e cioè che le nostre economie, non solo quella USA, sono “drogate” dal petrolio.
Riuscire a scovare qualcosa che su questi temi sia “informazione” è quanto meno problematico. Per questo motivo Edizioni Ambiente intende rafforzare, nel corso del 2006, la presenza nel proprio catalogo di contributi su questa complessa materia, attraverso saggi di opinion-leader come Hermann Scheer e dando spazio ad una nuova collana di manuali, diretta da Federico Butera e dedicata in particolare all’uso dell’energia in edilizia, settore che è un autentico buco nero dove sparisce oltre il 40% dell’energia consumata in Italia.




“Per noi e i nostri figli”: nella speranza di una diversa politica ambientale
Nel mese precedente allo scioglimento delle Camere, in TV non è passato certamente inosservato lo spot, dal sapore “vagamente” pre-elettorale, della Presidenza del Consiglio dei Ministri sulle “Grandi Opere”. Stiamo lavorando per voi e per i vostri figli, recitava la voce fuori campo, mentre un’accattivante sequenza di immagini sembrava invitare gli italiani ad applaudire l’impegno del Governo uscente in tema di infrastrutture “dal centro al sud...
segue >
Un cigno alla mia tavola
Ci siamo, l’aviaria è arrivata in Italia. È arrivata (forse) con gli uccelli migratori e i primi a essere stati colpiti (o identificati) sono stati i cigni.
Tra Calabria e Sicilia, nelle “zone di protezione” comprese in un raggio di almeno tre chilometri dai luoghi di rinvenimento dei volatili ammalati, sono stati sequestrati dai NAS decine di migliaia di polli e centinaia di migliaia di uova e chiusi interi allevamenti. I danni materiali sono incalcolabili ...
segue >
Autonomia energetica: visioni a confronto

Durante l’ultimo congresso del partito repubblicano, svoltosi il 31 Gennaio 2006, George W. Bush ha affermato che gli Stati Uniti “sono malati di petrolio”, sottolineando come sia ormai necessario un piano per ridurre la dipendenza dall’oro nero e arrivare a un’autonomia energetica. L’obiettivo fissato è addirittura la riduzione del fabbisogno del 75% entro il 2025. Dichiarazioni che hanno suscitato scalpore, considerando le attività della famiglia Bush...
segue >



2006, anno dell'efficienza energetica degli edifici?

Secondo alcuni, il cui ottimismo “vola”, il 2006 dovrebbe essere per l’Italia l’anno dell’efficienza energetica e questo solamente in virtù dell’adozione della direttiva europea 2002/91.
La realtà sembra molto diversa e avere oggi dei dubbi sui tempi di emanazione dei decreti attuativi necessari ad applicare il Dl con cui la direttiva è stata adottata è semplice buon senso. Siamo un paese che non ha mai applicato la legge che già aveva, la Legge 10 del 1991, che è stata “completata”...
segue >

Il riciclo fa bene al clima

Sull’utilità e importanza del riciclo nessuno ha più dubbi. E infatti, nonostante lo stereotipo che disegna gli italiani come un popolo che se ne frega delle regole e della buona educazione, la fortunata parte di popolazione che è servita dalla raccolta differenziata si da molto da fare per separare i materiali e consentirne il recupero.
Molto meno sappiamo del riciclaggio inteso come sistema industriale e del ruolo che gioca nella nostra economia. Basta un dato...
segue >

Edizioni Ambiente - Via N.Battaglia 10, 20127 Milano
tel. 0245487277 / fax 0245487333
www.edizioniambiente.it / email: puntosostenibile@edizioniambiente.it

Informativa per la privacy
Nel rispetto del decreto legislativo 196/2003, i dati da Lei rilasciati saranno utilizzati da Edizioni Ambiente, anche con l'ausilio di mezzi elettronici e automatizzati, a fini contabili, amministrativi e statistici nonché per informarLa sulle iniziative della Casa editrice.
I dati non saranno oggetto di comunicazione o diffusione a terzi, se non per i necessari adempimenti contrattuali o per obblighi di legge.
È suo diritto ottenerne il controllo, l'aggiornamento, la modifica, la cancellazione e di opporsi al loro trattamento secondo quanto stabilito dall'articolo 7 del citato Dlgs.
Titolare del trattamento dei dati è Edizioni Ambiente Srl, via N.Battaglia 10, 20127 Milano.
Nel caso non desiderasse ricevere altre comunicazioni dalla nostra casa editrice La preghiamo d'inviare una e-mail, con oggetto “Cancellazione dall'elenco”, all'indirizzo puntosostenibile@edizioniambiente.it

Edizioni Ambiente