Punto sostenibile la newsletter di Edizioni Ambiente Edizioni Ambiente

  contattaci

freccia   iscriviti

edizioni ambiente consiglia

case ecologiche

Clima: istruzioni per l'uso
I fenomeni, gli effetti, le strategie
V. Ferrara, A. Farruggia
20,00 euro

vai alla scheda libro

rifiuti e bonifiche

Rifiuti e bonifiche
nel nuovo Codice dell'ambiente
Aggiornato gennaio '07
a cura di Paola Ficco
24,00 euro

vai alla scheda libro

case ecologiche

Ecologia letteraria
Una strategia di sopravvivenza
Serenella Iovino
16,00 euro

vai alla scheda libro

aspettando VERDENERO
riferimenti bibliografici

Gestire i beni comuni
Italia 2020
Manuale della sostenibilità
Campi di battaglia
collegamenti utili

Make Trade Fair

Legambiente
Ambiente Italia

collegamenti utili

presentazione del libro
Gestire i beni comuni
a cura di A. Bratti e A. Vaccari
Iuss Ferrara
1 febbraio 2007 ore 16:30

[scarica invito pdf ]

presentazione del libro
L’isolamento ecoefficiente
di A. Fassi e L. Maina
Torino Politecnico Aula Magna
21 febbraio 2007

convegno “Rendimento energetico"
p

Dossier online
  Agenda '07
  il bello del riciclo
 Ricarta 100% RiPVC 99,5%
  I libri continuano on line
  osservatorioambienteitalia.it
  catalogo
  Edizioni Ambiente 2006
  scarica il pdf

Il monsone mediterraneo e altre storie
di Marco Moro

Ore 9:00, temperatura esterna 12 gradi, nuvole temporalesche e pioggia torrenziale; normale forse nel nord dell’India in pieno monsone, ma non nel nord d’Italia alla fine di gennaio. È perfino divertente giocare a immaginare come cambierebbe la nostra vita all’instaurarsi di un regime climatico diverso, un “monsone mediterraneo”, e trasporre nei paesaggi italiani immagini di un altrove ancora molto lontano. Ed è probabilmente in questi termini che il cambiamento climatico ...
segue >


Camere con vista

Grazie al (brutto) clima,
la contabilità sarà anche ambientale

di Ilaria Di Bella

Un inverno troppo mite da noi e troppo freddo altrove ha finalmente portato all'attenzione generale l'evidenza dei cambiamenti climatici. Le brutte notizie, si sa, sono difficili da digerire, ma di fronte ai gerani in fiore sul davanzale a gennaio anche i più scettici stanno ammettendo che, sì, qualcosa che non va c'è, non si può negare. La sorpresa è che sui media sta passando anche l'associazione, non tanto semplice da spiegare, tra il cambiamento climatico e l'effetto serra, e quindi tra entrambi e il Protocollo di Kyoto...
segue >



Il clima sul grande schermo

di Michela Di Stefano

Quante volte, vedendo un film di fantascienza, ci si è domandati quale fosse il suo fondamento scientifico? Come scordare la città buia e costantemente sotto una pioggia battente in Blade Runner, i cieli neri di Nirvana o, ancora, i desolati paesaggi metropolitani con gli uomini che vivono sottoterra nell’Esercito delle 12 scimmie o, infine, la vera e propria messa in scena della catastrofe climatica di The day after tomorrow ? Cinema di fantascienza: è consentito immaginare...
segue >

Finanziaria '07. Operazione verde?

di Paolo degli Espinosa

La Legge Finanziaria 2007 contiene in materia di energia e ambiente alcune misure interessanti (dall’efficienza energetica alle rinnovabili), che lasciano ben sperare in un futuro più verde per il nostro paese, a condizione però che siano sostenute nel tempo anche da opportuni stanziamenti economici. Abbiamo chiesto a Paolo degli Espinosa – direttore del Dipartimento Energia dell’Istituto Sviluppo Sostenibile Italia e curatore di una articolata proposta di intervento in campo energetico...
segue >

Reach, istruzioni per l'uso delle sostanze chimiche

di Vincenzo Dragani

“No data, no market”. Scolpito nell’articolo 5 del nuovo regolamento Ce n. 1907/2006, è questo il principio sotteso alla disciplina Reach sul controllo di fabbricazione e commercializzazione delle sostanze chimiche in vigore già dal prossimo 1° giugno 2007.
In base alle nuove regole, i protagonisti della catena di approvvigionamento (fabbricanti, importatori, distributori e utilizzatori a valle) dovranno - per poter continuare a svolgere la propria attività - comunicare...

segue >

All'arrembaggio! Pirati di oggi

di Paola Fraschini
Curcuma, pepe, riso, ginger, soja, fagioli, frumento fanno parte di quelle migliaia di prodotti vegetali saccheggiati dal crescente fenomeno della biopirateria, ovvero l’invio di ricercatori in zone ad alta biodiversità per scovare piante o organismi di valore dai quali prelevare dei campioni per isolare i principi attivi e le sequenze genetiche basilari che poi vengono brevettati come “nuova invenzione”. A legittimare il possesso e il controllo ...
segue >



Tutte le armi del conflitto (ambientale)

di Anna Satolli
Ponte sullo stretto di Messina e Tav in Val di Susa. Due casi noti, due grandi opere che hanno diviso in tempi recenti l’opinione pubblica, tra favorevoli e contrari. Due casi dal forte richiamo mediatico, rappresentativi di un fenomeno sempre più diffuso nel nostro paese: il conflitto ambientale. Altrimenti detto Nimby (not in my backyard), è un neologismo ormai acquisito, che sta a indicare l’opposizione di chi vive su un determinato territorio nei confronti di un intervento...
segue >

Rifiuti e bonifiche: un manuale di sopravvivenza
di Simona Faccioli

Negli ultimi mesi gli interventi normativi in tema di rifiuti e bonifiche si sono succeduti a un ritmo incalzante, rendendo ancora più caotico uno scenario tradizionalmente contraddistinto da una copiosa produzione normativa e regolamentare, da una prassi spesso contrastata dalle pronunce giudiziarie, e non da ultimo, da gravosi procedimenti comunitari di infrazione nei confronti dello Stato italiano.
Una nuova fase è stata inaugurata...

segue >
numero 1 - 1/2007

copyright Edizioni Ambiente

Edizioni Ambiente - Via N. Battaglia 10, 20127 Milano
tel. 0245487277 / fax 0245487333
www.edizioniambiente.it / email: puntosostenibile@edizioniambiente.it

Informativa per la privacy
Nel rispetto del decreto legislativo 196/2003, i dati da Lei rilasciati saranno utilizzati da Edizioni Ambiente, anche con l'ausilio di mezzi elettronici e automatizzati, a fini contabili, amministrativi e statistici nonché per informarLa sulle iniziative della Casa editrice.
I dati non saranno oggetto di comunicazione o diffusione a terzi, se non per i necessari adempimenti contrattuali o per obblighi di legge.
È suo diritto ottenerne il controllo, l'aggiornamento, la modifica, la cancellazione e di opporsi al loro trattamento secondo quanto stabilito dall'articolo 7 del citato Dlgs.
Titolare del trattamento dei dati è Edizioni Ambiente Srl, via N.Battaglia 10, 20127 Milano.
Nel caso non desiderasse ricevere altre comunicazioni dalla nostra casa editrice La preghiamo d'inviare una e-mail, con oggetto “Cancellazione dall'elenco”, all'indirizzo puntosostenibile@edizioniambiente.it