Punto sostenibile la newsletter di Edizioni Ambiente Edizioni Ambiente

  contattaci

freccia   iscriviti

edizioni ambiente consiglia
rifiuti e bonifiche
Fuoco!
VerdeNero
Noir di ecomafia 6
Giancarlo De Cataldo
10,00 euro

vai alla scheda libro
rifiuti e bonifiche
L'uomo cannone
VerdeNero
Noir di ecomafia 4
Piero Colaprico
10,00 euro

vai alla scheda libro
rifiuti e bonifiche Lo sviluppo sostenibile in Italia e la crisi climatica
Rapporto Issi 2007
di Istituto Sviluppo Sostenibile Italia
20,00 euro

vai alla scheda libroscheda libro

 

cover
Clima: istruzioni per l'uso
I fenomeni, gli effetti, le strategie
di Alessandro Farruggia, Vincenzo Ferrara
20,00 euro

vai alla scheda libroscheda

 

cover
Danno ambientale: le nuove norme
Disciplina per la tutela risarcitoria e il raccordo con il sistema delle bonifiche
di Fabio Anile
18,00 euro

vai alla scheda libroscheda

 

cover
Sostanze pericolose
Adempimenti, normativa di base, Adr e nuovi scenari in vista del regolamento REACH
di Roberto Montali
20,00 euro

vai alla scheda libroscheda
collegamenti utili

Istituto Sviluppo Sostenibile Italia
Commissione parlamentare antimafia Sez. Ecomafia
p
catalogo
Edizioni Ambiente 2008

scarica il pdf
link al sito
link al sito
Dossier online
offerte speciali
ASTER

Impegni light per emissioni pesanti
di Marco Moro

“Leggero come una libellula”: così Alessandro Farruggia, reduce da Bali, definisce il peso, la rilevanza, del documento uscito da questo ennesimo (e per l’ennesima volta deludente) round di confronto internazionale sul cambiamento climatico e sul protocollo di Kyoto.
Se qualcuno aveva creduto che il cambiamento di fronte dell’Australia avrebbe da subito modificato gli equilibri in campo, ne sarà uscito disilluso. Tutto questo quando i dati sulle emissioni sono chiari e definirli solo preoccupanti sembra quasi una presa in giro ...
segue >
Attualità

Leggero come una libellula

di Alessandro Farruggia

immagine
Bali (Indonesia). I tempi della politica del clima restano incommensurabilmente più lenti di quelli del cambiamento climatico. A provarlo, se mai ve ne fosse bisogno, è stata la Conferenza di Bali. Nel 2012 scadrà il primo periodo di impegno del protocollo di Kyoto e a Bali bisognava decidere il da farsi. In questo senso l'obiettivo è stato centrato. Il processo negoziale che entro il 2009 porterà a una "nuova Kyoto" per il post 2012 è stato messo in moto ...
segue>

Danno ambientale,
intervista a Fabio Anile

di Simona Faccioli

immagine

Dal 29 aprile 2006 sono in vigore nel nostro paese nuove norme sul danno ambientale, riguardo alla sua prevenzione e alle misure per porvi rimedio. Il nuovo sistema, contenuto nella parte VI del Dlgs 152/2006 (cd. Codice ambientale) è ricco di novità e permette di ripensare la nozione stessa di “ambiente”. Approfondiamo alcuni aspetti con l’autore di Danno ambientale: le nuove norme, l’avvocato Fabio Anile, uno dei principali esperti nazionali in diritto ambientale in Italia ...
segue >



ecomafia news

Trash

di Antonio Pergolizzi

nuove regole sui rifiutiAnche in Puglia arrivano le prime condanne per traffico illecito di rifiuti tossici. Tre pseudo imprenditori sono stati condannati nei giorni scorsi, dal tribunale di Bari, con pene che oscillano da uno a tre anni in applicazione dell’articolo 260 del nuovo Codice dell’ambiente. Gli stessi sono stati condannati a risarcire con 93 milioni di euro il ministero dell’Ambiente, e con 90 milioni di euro ciascuna delle due associazioni ambientaliste (Wwf e V.a.s.) che all’epoca si costituirono parte civile ...
segue >

numero 12 - 12/2007

copyright Edizioni Ambiente

Edizioni Ambiente - Via N. Battaglia 10, 20127 Milano
tel. 0245487277 / fax 0245487333
www.edizioniambiente.it / email: puntosostenibile@edizioniambiente.it

Informativa per la privacy
Nel rispetto del decreto legislativo 196/2003, i dati da Lei rilasciati saranno utilizzati da Edizioni Ambiente, anche con l'ausilio di mezzi elettronici e automatizzati, a fini contabili, amministrativi e statistici nonché per informarLa sulle iniziative della Casa editrice.
I dati non saranno oggetto di comunicazione o diffusione a terzi, se non per i necessari adempimenti contrattuali o per obblighi di legge.
È suo diritto ottenerne il controllo, l'aggiornamento, la modifica, la cancellazione e di opporsi al loro trattamento secondo quanto stabilito dall'articolo 7 del citato Dlgs.
Titolare del trattamento dei dati è Edizioni Ambiente Srl, via N.Battaglia 10, 20127 Milano.
Nel caso non desiderasse ricevere altre comunicazioni dalla nostra casa editrice La preghiamo d'inviare una e-mail, con oggetto “Cancellazione dall'elenco”, all'indirizzo puntosostenibile@edizioniambiente.it