La personalità dell'ape

Pensieri, ricordi, emozioni

Quando sentite il ronzio di un'ape, non fatevi prendere dal panico: vi trovate di fronte a una creatura pacifica e straordinaria, da cui possiamo imparare molto. Le api vedono e interpretano la realtà in modo unico, riuscendo a decodificare certi schemi complessi invisibili ai nostri occhi.

Pur avendo un cervello minuscolo, con solo un milione di neuroni rispetto ai 100 miliardi degli esseri umani, questi insetti sono in grado di orientarsi, apprendere, comunicare, ricordare e addirittura sognare. Creano mappe olfattive tridimensionali dell’ambiente, individuano punti di riferimento visivi, trasmettono istruzioni danzando e lasciano tracce elettrostatiche sui fiori per guidare le compagne di alveare. Il tutto in un sistema intricato ma perfetto, che tiene in vita il mondo.

Con La personalità dell’ape, Stephen Buchmann ci trasporta in un universo alieno, guidandoci attraverso i misteriosi percorsi delle api, svelandoci i pensieri, la capacità di ricordare e le emozioni dietro quel loro operato instancabile e prezioso. Un viaggio sul campo e nei laboratori di noti biologi che hanno trascorso la loro intera carriera a porsi domande che mai nessuno ha pensato di porre. Le api provano dolore? Emozioni? Sono autoconsapevoli? 

Fra curiosità e meraviglie, il racconto appassionato e sempre scientificamente accurato di Buchmann vi conquisterà, facendovi mettere in discussione ciò che pensavate di sapere su questi insetti incredibili. Un gentile promemoria su un mondo più complesso di quanto i nostri sensi riescano a dirci.

Scopri qui gli altri libri della collana CONNESSIONI

Un mondo meraviglioso 

di Gianfranco Bologna


Prefazione 


1. La vita di un’ape 


2. Lo straordinario cervello delle api 


3. Api che vivono insieme 


4. Che cosa sentono e percepiscono le api 


5. Api e fiori: una storia d’amore o una corsa agli armamenti?


6. Trovare molti amanti 


7. Intelligente come un’ape


8. Maestri costruttori e memoria 


9. Il sonno delle api


10. Che cosa provano le api? 


11. Autoconsapevolezza, coscienza  e cognizione


Epilogo


Appendice

Cosa possiamo fare per aiutare gli impollinatori e le loro piante

Uscita:
ISBN:9788866273899
Pagine:368
Formato:13,7X20,5
Stato:pubblicato

Prezzo: 23 €

Prezzo: 21.85 €

Versione digitale disponibile presso:
Obiettivi di Sviluppo Sostenibile:

I libri sulle api tendono a essere pieni di fatti intriganti e scenari affascinanti. Questo testo incredibile dell'ecologo Stephen Buchmann, che ha studiato gli insetti per mezzo secolo, non fa eccezione.

Nature


Nessuno scienziato ha mai fatto tanto per ampliare la nostra comprensione delle straordinarie capacità delle api. Nessun ambientalista ha mai fatto di più per salvare le api e gli altri impollinatori. Stephen Buchmann non è solo perspicace ed eloquente, è un tesoro nazionale.

Gary Paul Nabhan


Magari prenderai questo libro per scoprire di più sui nostri amici impollinatori, ma vorrai continuare a leggere per il modo affascinante in cui Buchmann mette in discussione tutte le nostre idee sul ruolo che le api hanno nel mondo.

Civil Eats


Stephen Buchmann ci invita a vedere, gustare e annusare il mondo come fanno le api. Lungo questo viaggio, scopriamo le loro straordinarie abilità cognitive, apprendendo che provano dolore, risolvono enigmi e utilizzano strumenti. Le api sono senzienti, pensano e forse persino sognano? Venite a scoprirlo.

Mark W. Moffett


Stephen Buchmann

Stephen Buchmann, ecologo ed entomologo esperto di api, è docente presso il Dipartimento di Entomologia e il Dipartimento di Ecologia e Biologia evolutiva dell’Università dell’Arizona.

Membro della Linnean Society di Londra, ha pubblicato oltre centocinquanta articoli scientifici e undici libri. Partecipa regolarmente come ospite a diverse trasmissioni statunitensi in qualità di divulgatore ambientale,...

Potrebbe interessarti anche