neomateriali Moda L'economia della ciambella Architettura verso la green economy Che cos'è l'economia circolare
News
Moda, cannibali e forchette

di Marco Ricchetti
Negli ultimi 15 anni nel mondo si è consumata una quantità sempre maggiore di abbigliamento: si è passati dai circa 8 kg di fibre tessili per abitante del 2000 a circa 13 kg nel 2015. E ogni chilo in più comporta un corrispondente incremento di energia consumata, di sostanze chimiche rilasciate nell’ambiente, l’esaurimento di materiali non rinnovabili. Ma l’aumento di consapevolezza e sensibilità agli impatti ambientali prodotti dal settore sta spingendo la moda verso un cambio di paradigma. ... Leggi >>

Chiudere il cerchio è solo un'opzione

di Antonella Ilaria Totaro, intervista a Thomas Rau, Sabine Oberhuber
Il futuro dei materiali visto dall’Olanda. Tra passaporto dei materiali, limited edition e prodotto come servizio. Con un suggerimento: iniziare dalla Ferrari. ... Leggi >>

Avrò cura di te

di Emanuele Bompan, intervista a Walter R. Stahel
Riuso, riparazione, rilavorazione, adeguamento tecnologico. Partendo da questi concetti Walter R. Stahel parla dell’estensione della vita degli oggetti, l’altra faccia dell’economia circolare. Ma occorre sviluppare una nuova relazione con i beni, un approccio basato sulla cura contrapposto a quello “usa e getta”. E non manca una forte critica al Circular Economy Package dell’Ue. ... Leggi >>

Editoriale
È di moda la sostenibilità
di Antonio Cianciullo
Sul cibo non c’è più discussione. In pochi decenni il mondo del food è stato capovolto e una visione che si può definire politica – cioè la capacità di collegare settori diversi, esigenze diverse, business diversi – è diventata senso comune in chi si avvicina al tema alimentare. Nella definizione di una strategia agricola moderna convivono ormai con buona frequenza elementi come l’amore per la tradizione, la volontà di mantenere la coesione sociale, la difesa dei territori marginali e della biodiversità, l’aumento dei fatturati, il rilancio del turismo.
Uno dei capisaldi del brand Italia è entrato dunque a pieno titolo nell’era contemporanea trainandosi dietro un forte rilancio dei prodotti a marchio territoriale, del biologico e del biodinamico. Adesso tocca alla moda. Non certo perché la moda sia rimasta indietro dal punto di vista della capacità competitiva: i numeri dimostrano il contrario e la natura stessa del settore è legata al continuo aggiornamento della sensibilità. Ma il tema può essere affrontato toccando varie corde. E da qualche tempo quelle ambientali risuonano con più frequenza.
Leggi >>
Novità
Alla scoperta della green society
Ecomafia 2017
L'economia della ciambella
Neomateriali nell'economia circolare
Neomateriali nell'economia circolare – Moda
Neo-materials in the Circular Economy – Fashion
Architettura, città e territorio verso la Green Economy
microMACRO
Manuale operativo per gli Appalti Verdi – Gpp nella gestione dei rifiuti urbani
105 Buone pratiche di efficienza energetica made in Italy
Gestire i rifiuti tra legge e tecnica
Economia innovatrice
Rifiuti Editoriale
Miscelazione: con la sentenza della Consulta cambia la postura della gestione, come un peso che si sposta sull’altro fianco
di Paola Ficco
20 aprile 2017. Sembra un giorno come tanti; invece, è il giorno a decorrere dal quale la sentenza 75/2017 della Corte Costituzionale sulla miscelazione di rifiuti esplica tutti i suoi effetti. Leggi >>
Reteambiente
Eco-innovazione priorità presidenza Estone Consiglio Ue
Il semestre di presidenza del Consiglio dell'Unione europea "Ambiente" targato Estonia sarà nel segno dell'eco-innovazione come annunciato in occasione del meeting informale del 13 luglio 2017. Leggi >>
Nextville
Batterie di accumulo, la Cina punta a mantenere la leadership globale
La Gigafactory della Tesla, in costruzione nel deserto del Nevada e pronta per il 2018, sarà la più grande fabbrica di batterie del mondo. Ma il governo cinese nel frattempo sta sviluppando piani ambiziosi per l'immediato futuro. Leggi >>
Nextville
Efficienza energetica, creata una 'task force' per la Pubblica Amministrazione
Si chiama "PA-Obiettivo efficienza energetica" il gruppo di esperti creato da ENEA e GSE, per supportare l'amministrazione pubblica nella realizzazione di interventi di riqualificazione energetica degli edifici. Leggi >>
Novità
Neomateriali nell'economia circolare – Moda

“Pubblicazioni come questo libro, scritto con stile accessibile ma informato e rigoroso, sono fondamentali per fare chiarezza, fissare i punti essenziali, diffondere le buone pratiche sostenibili e offrire una visione possibile e praticabile del futuro. Mi fa particolarmente piacere che grande spazio sia dedicato all’intera filiera di produzione e, ovviamente, che il libro ci fornisca la prova che la moda italiana non è solo bella e creativa, ma anche all’avanguardia nei materiali e nella manifattura sostenibile.”

Claudio Marenzi, Presidente di Pitti Immagine Leggi >>
Novità
L'economia della ciambella
Il modello economico oggi prevalente ha aiutato miliardi di persone a migliorare le proprie condizioni di vita. Tuttavia, questi risultati sono stati ottenuti imponendo un prezzo altissimo ai sistemi naturali prima e a quelli sociali dopo. È chiaro che qualcosa non funziona, e che l’economia deve essere aggiornata alle realtà del XXI secolo. Per farlo, Kate Raworth presenta l’economia della ciambella, una straordinaria opportunità per imparare a pensare come economisti del XXI secolo. Leggi >>
Seguici su:
FaceBook Twitter Youtube Googleplus