Eating planet (EN)
News
Il mare del futuro Intervista a Edoardo Zanchini a cura di Diego Tavazzi

Come per altri elementi del territorio e del paesaggio, si parla di mare e di coste solo in relazione alle emergenze. Occorre invece ragionare con attenzione e lungimiranza sul presente e il futuro di questi due elementi. L’edizione 2016 di Ambiente Italia analizza lo stato delle coste italiane, e presenta una serie di soluzioni per valorizzarle e risolvere le criticità che le affliggono ormai da decenni. ... Leggi >>

Economia circolare Intervista a I. Brambilla ed E. Bompan a cura di Paola Fraschini

Nonostante se ne parli parecchio, in pochi hanno chiaro cos’è davvero l’economia circolare. Sarà perché si tratta di un termine di recente diffusione, sarà perché è un “ombrello” sotto cui possono rientrare saperi e pratiche molto diversi come la bioeconomia, la sharing economy, il remanufacturing, la biomimesi o i sistemi di gestione avanzata dei rifiuti. ... Leggi >>

Economia in forma perfetta di Diego Tavazzi

Ok, lo sappiamo: abbiamo un problema. Anzi, no: abbiamo parecchi problemi, e non piccoli. Li conosciamo, e in un elenco si potrebbero menzionare i cambiamenti climatici, la perdita di biodiversità, l’esaurimento delle risorse, l’inquinamento in tutte le sue forme possibili, la crisi occupazionale, la recessione e l’iniquità che separa l’1% dei Paperoni dal restante 99%. ... Leggi >>

Editoriale
Meglio un’economia senza economisti? di Marco Moro
Racconta Walter Stahel in un articolo recentemente pubblicato su Nature: “Il concetto (di economia circolare, ndr) prese origine dall’idea di sostituire il consumo di energia con la forza lavoro, descritto per la prima volta circa 40 anni fa, in un rapporto alla Commissione europea redatto da me e Geneviève Reday-Mulvey mentre lavoravamo all’Istituto di Ricerca Battelle, a Ginevra. I primi anni ’70 vedevano prezzi crescenti dell’energia e un alto tasso di disoccupazione. Come architetto, sapevo bene che ci vogliono più lavoro e meno risorse nel ristrutturare un edificio esistente anziché nel costruirne uno nuovo. Tale principio è vero per ogni forma di stock o capitale, dal telefono cellulare al terreno arabile e al patrimonio culturale”.
Leggi >>
Novità
Economia innovatrice
Il mondo dopo Parigi
Che cos'è l'economia circolare
Due gradi
Il clima è (già) cambiato
Anatomia di una grande opera
Eating Planet
Grande mondo, piccolo pianeta
Eating Planet
Blue Economy 2.0
Gestire i rifiuti tra legge e tecnica
Rifiuti 2015 - Quesiti e risposte
Food and The Cities
Muoversi in città
Il cibo perfetto
Corporation 2020
Bioeconomia
L'Italia del biologico
Rifiuti Editoriale
Il curioso caso di un Sistri che nasce vecchio per diventare giovane
di Paola Ficco
Nel 2008, il Cinema di Hollywood ci regalava "Il curioso caso di Benjamin Button", un bel film, basato su un racconto di F. Scott Fitzgerald, dove il bambino Benjamin nasce vecchio e con la salute di un novantenne. Leggi >>
Reteambiente
Pile, dal Report 2016 raccolta in crescita
Il 28 giugno 2016 il Centro di coordinamento nazionale pile accumulatori ha presentato il Report annuale sui dati 2015 dal quale emerge una crescita della raccolta che fa ben sperare per il raggiungimento degli obiettivi. Leggi >>
Nextville
Correttivo Dlgs efficienza in GU
È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il provvedimento che integra e modifica il Dlgs 102/2014, di attuazione della direttiva 2012/27/Ue sull’efficienza energetica. Leggi >>
Nextville
Sicilia, pasticcio normativo sulle aree non idonee per l’eolico
Attuando quanto previsto dalla Lr 29/2015 e dal Decreto 48/2012, la Regione Sicilia ha (o, meglio, avrebbe) individuato le aree non idonee all'installazione di impianti eolici. Il condizionale in questo caso è d’obbligo. Leggi >>
Novità
Che cos'è l'economia circolare
Nonostante se ne parli parecchio, in pochi hanno chiaro cos’è davvero l’economia circolare. Sarà perché si tratta di un concetto ancora giovane, sarà perché è un “ombrello” sotto cui possono rientrare saperi e pratiche molto diversi come la bioeconomia, la sharing economy, il remanufacturing, la biomimesi o i sistemi di gestione avanzata dei rifiuti. In questo libro, gli autori ricostruiscono l’evoluzione e gli sviluppi più recenti della circular economy, “un’economia industriale che è concettualmente rigenerativa e riproduce la natura nel migliorare e ottimizzare in modo attivo i sistemi mediante i quali opera”. Leggi >>
Novità
Il clima è (già) cambiato
Il riscaldamento globale è la grande questione ambientale di questo secolo. La scienza è chiara: entro pochi decenni, dobbiamo rottamare l’attuale sistema energetico e costruirne uno basato su efficienza ed energie rinnovabili. Eppure non lo stiamo facendo con la rapidità necessaria, continuiamo a rinviare e ad accumulare ritardi. Il clima è (già) cambiato raccoglie gli aspetti positivi che si possono intravedere nella complicatissima e maledettamente grave faccenda del riscaldamento globale. Leggi >>
Seguici su:
FaceBook Twitter Youtube Googleplus