promo 2017 The bioeconomy revolution Leadership in green building Che cos'è l'economia circolare L'economia innovatrice
News
Quando depredare l'ambiente diventa un business

di Antonio Pergolizzi
Il nemico giurato della circular economy è la green corruption: la sua esatta antitesi, la sua tomba. Un nemico liquido che si nutre e s’ingrassa di inefficienze burocratiche e pessime governance nella gestione delle risorse ambientali, di malaffare, di mancanza di etica e di responsabilità collettiva. Nemico ben peggiore delle lobby ancora aggrappate alle fonti fossili. ... Leggi >>

Non rinnovabile, ma eterno

di Marco Gisotti
Virtualmente l’alluminio della lattina di birra che avete bevuto ieri sera è eterno, anche se il suo uso è invece molto recente. L’alluminio non si trova in natura, tanto che per secoli il suo valore ha rivaleggiato persino con quell’oro. Solo alla fine dell’Ottocento la sua estrazione è diventata sufficientemente conveniente dal punto di vista economico... ... Leggi >>

Il continente liquido

di Mario Bonaccorso

Un continente liquido. Così Fernand Braudel, celebre storico francese della scuola delle Annales, ha definito il Mediterraneo. Un continente fatto di acqua che bagna tre continenti diversi ed è pesantemente minacciato dagli effetti del cambiamento climatico. ... Leggi >>

Editoriale
Un riciclo da evitare

di Antonio Cianciullo

Il riciclo è cosa buona e giusta. Ma ci sono eccezioni. E la presidenza Trump ne offre la prova. Di fronte a una comunità scientifica che quasi all’unanimità chiede di mettere in sicurezza l’atmosfera, The Donald ha deciso di porre a capo dell’Environmental Protection Agency un climascettico, l’uomo che per anni ha lottato proprio contro l’agenzia ambientale impugnandone le decisioni davanti alla Corte Suprema. La scelta di Scott Pruitt, il procuratore generale dell’Oklahoma definito da Giuseppe Sarcina sul Corriere della Sera “il portavoce togato della lobby energetica: petrolio e soprattutto gas”, come direttore dell’Epa non è solo una beffa, uno schiaffo alla California devastata da una siccità infinita, alle centinaia di città e associazioni statunitensi che si battono contro il cambiamento climatico, alle aziende a stelle e strisce che rischiano di perdere competitività e mercati. È anche una pericolosa forma di riciclo: quello delle tossine sociali che rischiano di spaccare gli States spargendo risentimento e divisione. 
Leggi >>
Novità
microMACRO
Il mondo dopo Parigi
Che cos'è l'economia circolare
Economia innovatrice
Gestire i rifiuti tra legge e tecnica
Rapporto Ambiente Italia 2016
Manuale operativo per gli Appalti Verdi – Gpp nella gestione dei rifiuti urbani
Due gradi
Leadership in Green Building
105 Buone pratiche di efficienza energetica made in Italy
Il clima è (già) cambiato
Anatomia di una grande opera
Grande mondo, piccolo pianeta
Eating Planet
Eating Planet
Blue Economy 2.0
Rifiuti 2015 - Quesiti e risposte
Food and The Cities
Muoversi in città
Il cibo perfetto
Corporation 2020
Bioeconomia
L'Italia del biologico
Rifiuti Editoriale
Società liquida, allarme mediatico e "6 politico": la corsa verso il nulla, dove si diventa furbi per disperazione
di Paola Ficco
Mentre il terremoto tragicamente continua a colpire l’appenninica fragile schiena d’Italia, la gestione dei rifiuti si infittisce di provvedimenti e sentenze che provano a tracciare la strada. Leggi >>
Reteambiente
Adattamento a cambiamenti climatici, consultazione fino a 28/2/2017
Il Ministero dell'ambiente il 10 febbraio 2017 ha aperto fino al 28 febbraio la consultazione pubblica per l'elaborazione del Piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici. Leggi >>
Nextville
Riforma tariffe elettriche, chi ci perde e chi ci guadagna
L'Autorità per l'energia ha valutato i primi effetti della riforma delle tariffe elettriche per i clienti domestici: incrementi di spesa più significativi per i clienti residenti con bassi consumi e riduzioni per quelli con consumi medio-alti. Leggi >>
Nextville
10 dati statistici che ogni energy manager dovrebbe sapere
La figura professionale dell'energy manager è globalmente sempre più importante e conosciuta. Ma quali sono le sfide e le difficoltà di questo lavoro? E quali le tendenze del settore? Leggi >>
Novità
105 Buone pratiche di efficienza energetica made in italy
I numeri parlano chiaro: per ogni milione di euro investito in efficienza energetica si creano fino a 27 nuovi posti di lavoro annui, con un incremento del Pil che può superare anche l’1%. A questo si aggiungono i benefici sulla qualità della vita, di riduzione dell’inquinamento e delle emissioni climalteranti. Questo volume raccoglie alcune delle eccellenze italiane nel settore dell’efficienza energetica, e racconta di quella parte del paese che ha scelto una strada che porta a un futuro più sostenibile ed equo. Leggi >>
Novità
Leadership in Green Building

Leadership in Green Building raccoglie una selezione degli edifici certificati LEED più rappresentativi del nostro paese. Propone inoltre un percorso inedito nell’architettura italiana, che nell’ultimo decennio ha portato la sostenibilità nella pratica fornendo risposte concrete a una domanda di qualità in costante crescita. Anche se alcune delle opere qui presentate sono molto note, spesso le loro caratteristiche ambientali ed energetiche sono poco conosciute. Questi valori sono invece al centro dei diversi protocolli di certificazione LEED, e rappresentano i criteri fondamentali con cui sono state analizzate le architetture.

Leggi >>
Seguici su:
FaceBook Twitter Youtube Googleplus