Natura in bancarotta Promozione Natale 2014 Dalla caverna alla casa ecologica Le imprese della Green economy Materia rinnovabile State of the world 2014
News
Dalla caverna alla casa ecologica. Intervista a Federico Butera

di Paola Fraschini
Le nostre case e le nostre città possono consumare meno e a costi contenuti. Bisogna solo imparare a utilizzare l’energia che ci serve in modo più intelligente. Secondo Federico Butera, professore ordinario di Fisica Tecnica Ambientale presso il Politecnico di Milano e autore in grado di coniugare gusto della scrittura e grande competenza ... Leggi >>

Quali governi per la sostenibilità?

di Diego Tavazzi
Domenica 14 dicembre si sono chiusi i lavori della COP 20 di Lima. Dopo due settimane di negoziazioni bizantine, i partecipanti alla conferenza sul clima più inquinante della storia hanno approvato quello che, secondo molti, è un compromesso al ribasso. Si tratterebbe infatti dell’ennesimo punto a favore delle multinazionali più inquinanti... ... Leggi >>

Materia rinnovabile. Intervista a Marco Moro

di Maria Antonietta Giffoni
In occasione dell'ultima edizione di Ecomondo è stato presentato il primo numero di "Materia rinnovabile/Renewable Matter", la nuova rivista di Edizioni Ambiente che tratta di bioeconomia ed economia circolare. Vediamo di cosa si tratta, facendo qualche domanda al Direttore editoriale, Marco Moro ... Leggi >>

Editoriale
Attaccatevi al bello (e tanti auguri)

di Marco Moro


Pubblicare un volume che coglie perfettamente lo spirito del momento dovrebbe essere per un editore motivo di orgoglio, ma constatare come State of the World 2014. Governare per la sostenibilità esca con un tempismo micidiale lascia comunque una strana sensazione. Quando, alcuni mesi fa, dal Worldwatch Institute ci venne comunicato che il tema del rapporto 2014 sarebbe stato quello della governance l’argomento ci era apparso tra i più difficili da portare all’attenzione di lettori che sembrano in crisi nel desiderio (o nella possibilità) di dedicare del tempo a informarsi su dinamiche globali che possono facilmente risultare troppo complesse, lontane o astratte. I segnali emersi in questa fine d’anno sono però maledettamente concreti e convergenti nel dare, ancora una volta e clamorosamente, ragione a Lester Brown, quando afferma che proprio la governance è l’elemento che più di ogni altro si frappone alla creazione di un futuro sostenibile...


Leggi >>
Novità
State of the World 2014
Natura in bancarotta
Dalla caverna alla casa ecologica
Le imprese della Green Economy
Gestire i rifiuti tra legge e tecnica
microMACRO
Abitare Biotech
Car sharing
Rifiuti Editoriale
Rifiuti: tutti ne parlano perché sono il reagente per raccontare l'Italia di oggi
di Paola Ficco
20 anni di "Rifiuti – Bollettino di informazione normativa". Un grande traguardo. Uno stimolo a guardare avanti e continuare. La Rivista nasceva prima del "Decreto Ronchi", ha visto l'avvento del "Codice ambientale" e ora, a distanza di 8 anni da questo avvento, si interroga su una serie di cose che ancora non vanno. Leggi >>
Reteambiente
Direttiva riduzione shopper plastica, raggiunto accordo Ue
Via libera dal Consiglio Ue "Ambiente" del 17 dicembre 2014 alla proposta di direttiva sula riduzione dei sacchetti di plastica che prosegue l'iter di approvazione e ora passa al vaglio del Parlamento Ue. Leggi >>
Nextville
Fotovoltaico sul condominio, l’assemblea condominiale non può vietarlo
E’ del tutto illegittima la delibera assembleare che vieta al condomino l’uso di parti comuni del condominio per la installazione di un impianto fotovoltaico, al servizio della singola unità immobiliare.
Leggi >>
Nextville
Scambio sul posto, le nuove regole dal 1° gennaio 2015
Attuando quanto previsto dall’articolo 25-bis del Dl 91/2014, l’Autorità per l’energia ha pubblicato la delibera che dal prossimo anno regolerà la disciplina dello Scambio sul posto. Leggi >>
Novità
State of the World 2014
Secondo Lester R. Brown la governance, intesa come l’insieme dei processi di governo, è l’elemento che più di ogni altro si frappone alla creazione di un futuro sostenibile. Lo "State 2014" affronta proprio questo nodo fondamentale, che da decenni condiziona le possibilità di realizzare un diverso modello di sviluppo, equo dal punto di vista sociale e rispettoso dell’ambiente. Chi oggi può agire per raggiungere questo obiettivo? Ha ancora senso aspettarsi che lo facciano i governi nazionali? In realtà, negli ultimi anni, le azioni più importanti sul clima, a tutela della biodiversità e contro le diseguaglianze, sono venute da movimenti di base che si sono opposti alle agende di governi e aziende. Leggi >>
librerie
Kolibri
Se vuoi farci visita di persona, ci puoi trovare in centro a Bolzano, a 15 metri da piazza Walter, nella libreria che gestiamo come cooperativa senza fini di lucro.
Nel nostro negozio troverai libri in lingua italiana e tedesca: mettiamo eguale impegno nel curare la scelta e la qualità di entrambi i settori. Speriamo che la nostra identità bilingue ti piaccia: noi siamo convinti che sia uno dei nostri punti di forza. Leggi >>
Seguici su:
FaceBook Twitter Youtube Googleplus